BANDO “PER ALBERTA”

Di cosa si tratta? 

“Per Alberta” è un bando nazionale dedicato alla poesia e più in generale alla “Parola” come strumento di incontro con l’Altro, sia esso una persona di altra cultura o, semplicemente, uno dei tanti invisibili agli occhi della società. Scopo del bando è la selezione di 3 candidati che possano prender parte, mediante ciclo di incontri con alcune comunità, ad un processo di creazione poetica individuale con cui dar voce a chi voce…non ce l’ha. I componimenti finali verranno presentati in un evento pubblico, che si terrà il 21 Marzo 2020 sempre a San Salvi, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia. Nel periodo di incontri, ai partecipanti prescelti verrà corrisposto un “gettone di presenza” per ogni incontro. La partecipazione al bando è gratuita ed è aperta a poeti e scrittori che abbiano tra i 18 e i 35 anni di età. L’obiettivo è – nel solco della ricerca e del lavoro di Alberta Bigagli – di dare voce a chi vive ai margini della società, attraverso una ricerca poetica: “tu parli io scrivo”. Alla fine del periodo, il partecipante potrà produrre una o più poesie o componimento letterario da presentare in pubblico il 21 marzo 2020 a San Salvi. Quali luoghi o comunità è possibile scegliere? Scarica il bando per saperne di più!

Per partecipare al Bando, gli interessati dovranno riempire la scheda di partecipazione scaricabile da questa pagina, presentando sinteticamente la propria idea progettuale, la comunità locale in cui si propone di svilupparla e le motivazioni della scelta.

Le domande andranno inviate a: giornataperalberta@gmail.com entro e non oltre le ore 12.00 del 15 novembre 2019.