CORSO DI DANZE POPOLARI EUROPEE

da ottobre 2016 a maggio 2017

condotto da Claudio Cesaroni
Adanzè

Lunedì 10 ottobre > Lezione di prova gratuita

Avete ballato con gli Adanzé?

Ecco l’occasione per proseguire un viaggio affascinante nel mondo delle danze popolari.

La magia del ballo popolare risiede nello spirito collettivo che lo anima, nel piacere di rinnovare insieme un rituale secolare dai molteplici volti.

Un mondo di forme, musiche e passi, di atteggiamenti del corpo, di modi e galatei, di psicologie, di miti, di simboli e di riti: è il ricchissimo patrimonio dei balli tradizionali europei, proposto in un viaggio a passo di danza attraverso l’Italia, la Grecia, i Balcani, la Francia, l’Inghilterra, la Scozia, l’Irlanda.

Balli collettivi, cui partecipano molti danzatori contemporaneamente.

Balli dalle strutture molteplici: in cerchio, in catena, in quadrato, a schiere contrapposte; balli rituali, di corteggiamento e di sfida, balli cantati.

Balli che hanno spesso molte musiche, e strumenti molto diversi per eseguirle, dai più antichi ai più moderni, in tutta l’Europa: cornamuse e zampogne, pifferi e bombarde, tamburi di ogni grandezza, ghironde, flauti, violini, chitarre, organetti e fisarmoniche, salteri e arpe, e voci che affascinano.

Balli che ancora oggi ci parlano di un rituale antico, che si rinnova ogni volta che una musica muove un piede e un sorriso, e balliamo per il nostro piacere e per quello di chi è con noi nel ballo. Un intero mondo di gesti e di movimenti, che ha dietro di sé un lavoro di cesello durato secoli, vero e proprio artigianato delle forme espressive popolari.

Non è necessario saper già ballare: lo si imparerà, divertendosi, al corso e alle feste da ballo.

N°1 incontro settimanale: lunedì > dalle ore 19,00 alle 20,30

Quota bimestrale € 80,00

Info e prenotazioni:

Claudio Cesaroni: clau52@tiscali.it  –  340 6246582

Chille de la Balanza: info@chille.it – 055 6236195

Lascia un commento