ORTOLANI CORAGGIOSI

Quando:
14 dicembre 2016@21:00–22:30
2016-12-14T21:00:00+01:00
2016-12-14T22:30:00+01:00
Dove:
Chille de la balanza, San Salvi
Via di S. Salvi
12, 50135 Firenze
Italia
Costo:
Ingresso 1€ Prenotazione vivamente consigliata
Contatto:
Chille de la balanza
055.6236195 | +39 335 6270739

ortolani-coraggiosi-al-lavoro Mercoledì 14 dicembre ore 21:00
_Teatro_
La conchiglia di Santiago
Ortolani coraggiosi
un poema di e con
Andrea Mancini
il supporto musicale di
Niccolò Borsini e Claudio Flammia

e interventi di Marino Lupi e Eluisa Lopresti Cooperativa Sinergica con tecnica

Ingresso simbolico 1€ – Posti limitati. Prenotazione vivamente consigliata
Info e prenotazione
#055 6236195 | +39 335 62 707 39 – info@chille.it

Il poema “Ortolani Coraggiosi” racconta l’eroico viaggio di un gruppo di persone autistiche e con altri problemi di disabilità psichiatrica, di San Miniato, attraverso il difficile mondo di oggi. Parte da un mito della Grecia classica, quello di Efesto che la madre Era (la moglie di Zeus) gettò dalla finestra appena nato. Ma Efesto, finito nelle viscere di Vulcano, diventò il dio del fuoco, uno straordinario fabbro, costruttore di meravigliosi oggetti di metallo, compresi i suoi aiutanti, sorta di automi ante litteram.

Così come Efesto, gli Ortolani Coraggiosi rappresentano una vera “rivoluzione” nel mondo della disabilità, non chiedono sostegno, chiedono soltanto di lavorare e produrre i meravigliosi ortaggi, frutti della natura, che non guardano alla bellezza, alla disabilità fisica, alla follia e via parlando. Questo poema racconta il loro coraggio, un coraggio che ne ribalta in qualche modo il destino.

Contrassegna il permalink.